benvenuti in energiambiente

SITO IN ALLESTIMENTO...

I Nostri Servizi

Tecnologie

Tecnologie

Progettazione e costruzione di impianti di trattamento acque primarie e di scarico, trattamento rifiuti.
Progettazione e costruzione di piscine, acquedottistica e irrigazione.

Consulenza Ambientale

Consulenza Ambientale

Disbrigo pratiche autorizzative.
Assistenza agli adeguamenti alle normative ambientali.
Consulenza sulle tecnologie ambientali.
Certificazioni di sistemi ambientali ISO 14001, della qualità ISO 9001 ed ISO 18001

Laboratorio Analisi

Laboratorio Analisi

Analisi di laboratorio.
Chimiche, chimico-fisiche, merceologiche e batteriologiche.
Caratterizzazioni rifiuti.

Gestioni

Gestioni

Gestione tecniche ed analitiche di impianti industriali e comunali.
Gestioni piscine pubbliche e private.

Ricerca

Ricerca

Progettazione e sviluppo di nuovi prodotti e tecnologie in grado di soddisfare i bisogni e le esigenze della clientela nei settori del trattamento acque e rifiuti.
Energie rinnovabili.

Faq

Faq

Gli esperti rispondono

img

Il principio dell’ingegneria idraulica è probabilmente riconducibile ai resti di acquedotti e fognature mesopotamici, i più antichi mai rinvenuti. Furono però i nostri predecessori romani a perfezionare in chiave moderna le tecnologie dell’acqua. Basti pensare che la Roma del 300 a.C. disponeva di 1.300 fontane pubbliche, 15 fontane monumentali, 900 piscine, 11 terme e 5 laghi artificiali; le diramazioni degli acquedotti erano in tutto 19, per una lunghezza totale pari a 420 km nelle sole adiacenze urbane. A Roma giungevano giornalmente 750 milioni di litri d’acqua, una disponibilità pro-capite pari al doppio di quella attuale. Emuli in tutto l’impero, tale abbondanza influì non poco sulla cultura di molti popoli, che maturarono anzitempo una coscienza di igiene, salubrità e socievolezza. Ad oggi, è strabiliante pensare che tutto ciò avvenne benchè il più complesso meccanismo allora conosciuto fosse…la ruota.

Ecosostenibilità -